Il Bok di riferimento dell'Total Cost Management è organizzato in tre raggruppamenti principali. 

  1. GRUPPO 1: Conoscenze di Base
    Sono le nozioni teoriche che costituiscono una solida base di conoscenze considerate propedeutiche per le competenze applicative indicate nel Gruppo 3. 
  2. GRUPPO 2: Nozioni di Contesto
    Sono nozioni indispensabili per contestualizzare le conoscenze applicative indicate nel Gruppo 3. 
  3. GRUPPO 3: Applicazioni
    Sono le conoscenze applicative e rappresentano il cuore del Bok. 

Ciascuno di questi gruppi è a sua volta strutturato in Materie e, più in dettaglio in Argomenti.

Il numero delle Materie e degli Argomenti è suscettibile di cambiamenti nel tempo allo scopo di tenere in costante considerazione le esigenze di adattamento alle peculiarità dei diversi Settori di Attività e di aggiornamento delle Metodologie applicabili.

Qui di seguito il BoK nella sua formulazione attuale.

 

Conoscenze di base

ID. Materia Argomenti
CB01. Statistica
  • Organizzazione dei dati: distribuzioni di frequenze e rappresentazioni grafiche, indicatori di posizione, di variabilità, di forma, grandezze tipiche caratteristiche, teoremi ed enunciati di base
  • Introduzione agli intervalli di confidenza ed al test delle ipotesi
  • La relazione fra due variabili quantitative, correlazione e regressione semplice 
  • La relazione fra due variabili non quantitative, connessione e ANOVA
CB02. Ricerca Operativa
  • Problemi di ottimizzazione, programmazione matematica, funzione obiettivo, analisi differenziale, programmazione lineare, dualità
  • Simulazioni, modelli di analisi, analisi di sensitività
CB03. Contabilità e Bilancio 
  • Contabilità civilistica e fiscale, contabilità analitica e controllo di gestione
  • Prima nota e contabilità di cassa, partita semplice e partita doppia, contabilità generale secondo i sistemi del patrimonio e del reddito
  • Bilancio, struttura e finalità, normativa di riferimento
  • Riclassificazione del Conto Economico secondo il criterio del fatturato e del costo del venduto e secondo il criterio della produzione dell’esercizio e del valore aggiunto
  • Riclassificazione dello Stato Patrimoniale secondo il criterio della liquidità/esigibilità e secondo il criterio della pertinenza gestionale
  • L’analisi di bilancio tramite i principali indici economico-finanziari
CB04. Contabilità Analitica
  • Criteri di classificazione dei costi, costi comuni e costi attribuiti, costi diretti e indiretti, costi fissi e variabili, costi interni ed esterni
  • Piano dei conti e struttura dei costi, centri di costo
  • Classificazione dei costi per natura, per destinazione
  • Costo del lavoro, costo dei materiali, costo delle attrezzature
  • Costi consuntivi e costi preventivi, costi di riferimento (standard)
  • Classificazione dei ricavi 
CB05. Matematica Finanziaria e Finanza
  • Interessi e sconti, capitalizzazione e attualizzazione semplice e composta, interesse continuo, tasso variabile
  • Rendite, ammortamenti, prestiti obbligazionari
CB06. Informatica
  • Sistemi e tecnologie informatiche
  • Terminologia informatica generale
  • Architetture tipiche, componenti fisici e logici
  • Reti locali, reti globali, e internet
  • Algoritmi e calcolo
  • Database relazionali
  • Sistemi operativi e programmi di office automation
  • Sistemi ERP, caratteristiche e architetture tipiche

 

Nozioni di Contesto

Materia Argomenti
NC01. Organizzazione aziendale
  • Teorie organizzative, teorie classiche, teorie delle relazioni umane, teorie sistemiche
  • Principali forme organizzative
  • Società e forme imprenditoriali, associazione e fondazioni, su imprese individuali, società di persone, società di capitali, società ed enti pubblici o semipubblici, associazioni in partecipazione, consorzi, associazioni temporanee di imprese 
  • Caratterizzazione delle organizzazioni per processi e per progetti (multiprogetto), PBO, PBE
  • Struttura e sistemi operativi: i principali meccanismi di coordinamento, progettazione dei sistemi informativi, analisi funzionale
  • Analisi dei ruoli, profili di competenza e descrizioni delle mansioni (tipiche)
NC02. Contrattualistica
  • I sistemi giuridici: Common Law e Civil Law, caratteristiche e principali differenze
  • Elementi principali di un contratto, termini e condizioni contrattuali
  • Aspetti normativi e giuridici di un contratto in ambito nazionale e internazionale
  • Norme FIDIC ed altre discipline contrattuali prevalenti
NC03. Qualità
  • Definizione di qualità
  • Normative di riferimento sulla qualità
  • Processi e gestione della qualità, controllo e assicurazione della qualità
  • Misura della qualità, costi della qualità/non qualità
NC04. Ambiente, salute
e sicurezza
  • Gli standard in ambito EHS
  • Sistemi di prevenzione
  • Sviluppo sostenibile, concetti generali
NC05. Project Management
  • Progetti, programmi e portafoglio progetti, definizioni
  • Ciclo di vita di un progetto
  • Architettura del PMBoK® (ANSI) e standard ISO 21500:2012
  • Processi non quantitativi tipici
  • Processi quantitativi tipici e strumenti tipici
NC06. Strategic Asset Management
  • Definizione di Asset strategico, prodotto, progetto (tangibile, intangibile)
  • Ciclo di vita di un asset strategico e processi di gestione
  • Processi di controllo del ciclo di vita dell'asset strategico (SAM - Strategic Asset Management), processi tipici
  • Processi di controllo del ciclo di vita di un progetto (Project Control), processi tipici

 

Applicazioni

Materia Argomenti
AP01. Controllo costi
  • Sviluppo temporale dei costi (stanziamento, impegno, genesi, consuntivo progressivo e previsioni a finire, liquidazione e fatturazione, pagamento)
  • Rilevazione dei costi, addebito diretto per destinazione, addebito indiretto tramite la contabilità di uno o più fattori di produzione, addebito per doppio ribaltamento e metodi di addebito matriciale 
  • Redditività, margine operativo lordo e netto, margine di contribuzione
  • Calcolo dei costi unitari e standard, calcolo dei prezzi
  • Calcolo del Break Even Point
AP02. Controllo di gestione aziendale
  • Equilibrio economico e finanziario
  • Programmazione e controllo dei ricavi e dei fatturati, dei flussi finanziari
  • Programmazione e controllo della gestione (costi e ricavi, costi indiretti)
  • Programmazione e controllo dei processi aziendali 
  • Gestione dei fondi e dei margini per imprevisti e variazioni 
  • Misura delle prestazioni aziendali e dei singoli processi tramite l’identificazione di parametri, indici di rendimento (KPI)
  • Elaborazione dei preventivi, informazioni e basi di dati aziendali ed esterne
AP03. Sistemi di valutazione, stima dei costi e preventivazione
  • Finalità, e gradi di accuratezza dei preventivi e relativi intervalli di confidenza
  • Metodi di ottimizzazione, programmazione lineare, metodi euristici
  • Metodi di simulazione, System Dynamics, DES (Discrete Event Simulation), metodo Montecarlo
  • Metodi di stima, analogia, parametrici (indici, fattori di locazione), tecniche bayesiane, analitici, per catalogo, giudizi e valutazione di esperti
  • Metodi di supporto alle decisioni, Analytic Hierarchy Process, analisi per decisioni multi-criterio
AP04. Analisi degli investimenti
  • Analisi dei flussi di cassa, analisi del fabbisogno finanziario e delle sue modalità di copertura, analisi finanziaria prospettica, struttura finanziaria e determinazione del costo del capitale (WACC) e del valore economico aggiunto (EVA)
  • I processi del "Capital Budgeting" e la creazione del valore
  • Le tecniche di valutazione degli investimenti, ROE, ROI, PBP, capitalizzazione ed attualizzazione, NPV, IRR, valutazione reddituale, patrimoniale e finanziaria, metodi misti
  • Analisi del Valore (Value Analysis)
  • Business Planning, fattibilità di mercato, fattibilità tecnica, fattibilità economico-finanziaria, fattibilità organizzativa
  • Project Financing, aspetti tecnici generali e aspetti normativi
AP05. Programmazione
e controllo
  • Struttura del progetto e ciclo di controllo lungo il suo ciclo di vita, attività tipiche
  • Proposte e budget d'offerta, piano economico/budget di progetto, struttura, controllo della marginalità, conto economico di progetto
  • Programma generale di progetto, Milestones Schedule/Master Schedule
  • Articolazione dei contenuti del progetto, WBS e strutture correlate (PBS, ABS, CWBS, CBS, RBS, OBS), work packages
  • Stima delle risorse, dimensionamento delle attività (work packages) e determinazione delle durate delle attività
  • Determinazione delle logiche sequenziali, reticoli CPM e PERT, analisi dei percorsi e analisi dei margini, percorso critico, programmazione ASAP/ALAP, rappresentazione tramite Gantt
  • Istogrammi delle risorse, sovraccarichi/sottoutilizzo, tecniche di livellamento, tecniche di ottimizzazione tempi/costi
  • Preventivo esecutivo e baseline dei costi/budget operativo
  • Controllo dei costi durante il progetto, Earned Value a budget fisso e budget variabile, indicatori di prestazione, proiezioni a finire, misure correttive
  • Chiusura e contabilità finale
AP06. Analisi e gestione
dei rischi e delle opportunità
  • Definizione di rischio e opportunità
  • Individuazione delle aree di rischio e identificazione dei rischi, classificazione dei rischi, tecniche e metodologie per l'analisi qualitativa
  • Tecniche e metodologie per l'analisi quantitativa, le metriche per la misurazione dei rischi e per la determinazione delle riserve
  • Determinazione delle riserve, strategie di risposta ai rischi e per il conseguimento delle opportunità
  • I processi di gestione dei rischi, (documentazione dei rischi, registro dei rischi, monitoraggio dei rischi, prevenzione)
  • Integrazione della gestione dei rischi con i processi di Project Control (tempi e costi), amministrazione contrattuale e approvvigionamento
AP07. Contract Management
  • Processi di formazione di un contratto e di amministrazione durante la fase esecutiva, responsabilità e ruoli, gestione delle fasi di chiusura, ciclo amministrativo
  • Contratti di vendita, di prestazione d'opera, di appalto e subappalto, le concessioni
  • Le tipologie di contratto ed i rischi: contratti a corpo, a prezziario, misti, in economia, a rimborso, formule binomie o trinomie, formule contrattuali associative
  • Clausole tipiche e le strategie dei pagamenti (scopo del contratto, prezzo e modalità di pagamento; organizzazione dei contratti complessi ed a più livelli, garanzie - bid bond, LC, performance bond...)
AP08. Non conformità e gestione dei contenziosi
  • Il controllo delle modifiche al contratto, gestione della comunicazione e della negoziazione
  • Le basi tecnico-giuridiche dei contenziosi (Claim), le modifiche pianificate ed il Change Management, le modifiche non pianificate al progetto e le tipologie di claim
  • Il programma di lavoro e la Baseline, le modifiche al programma di lavoro, tipologie di ritardo, tecniche di analisi dei ritardi, Time Impact Analysis
  • La valutazione degli impatti economico finanziari, quantificazione dei danni, correlazioni dei danni economico finanziari con i ritardi
  • Analisi dei contenziosi, la base contrattuale del claim, la ricerca delle fonti informative e le evidenze documentali, le connessioni causali, le responsabilità, la quantificazione
  • La genesi delle dispute e le diverse modalità di risoluzione: conciliazione, mediazione, arbitrato, risoluzione in giudizio

I prossimi eventi, corsi e seminari

C09: Introduzione alla gestione dei progetti complessi nella prospettiva del TCM

22-09-2017

22 settembre 2017 Il corso si pone come obiettivo quello di presentare a tutti i partecipanti con un linguaggio semplice e chiaro i...

Read more

Webinar in collaborazione con SUPSI

27-09-2017

27 settembre 2017 Nell'ambito della collaborazione tra l'università SUPSI (Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana - Lugano) e AICE, il giorno 27 settembre...

Read more

C25: Preventivazione di un'opera di ingegneria e costruzione

28-09-2017

28 settembre 2017 Il corso intende fornire una panoramica dei criteri e dei metodi usati per la stesura dei preventivi nelle aziende di...

Read more

C24: Tecniche di controllo di un progetto di costruzione

10-10-2017

10 ottobre 2017 Il corso intende fornire una panoramica dei criteri e dei metodi di programmazione e controllo di commesse di ingegneria e...

Read more

C19: Strumenti finanziari per la copertura del credito

20-10-2017

20 ottobre 2017 Il Corso si propone di approfondire la conoscenza di quegli strumenti finanziari normalmente utilizzati nella contrattualistica, specialmente internazionale, per confermare...

Read more

C31: Introduzione all'implementazione di sistemi BIM

27-10-2017

27 Ottobre 2017  Il corso si propone di presentare i principi internazionali generali riguardanti le modalità di implementazione e di utilizzo del...

Read more

C32: BIM & Project Management

08-11-2017

8 novembre 2017 Il corso si propone di presentare le interrelazioni intercorrenti tra l’apparato teorico proprio del Project Management ed il nuovo...

Read more

C16: Tecniche forensi di analisi dei ritardi (Forensic Delay Analysis)

10-11-2017

10 novembre 2017 Nella gestione delle dispute, la valutazione dei ritardi ricopre un ruolo particolare: spesso sono legati gli importi più rilevanti nei...

Read more

Giornata AICE 2017

30-11-2017

30 novembre 2017 Come tutti gli anni, AICE organizza per il 30 novembre 2017, un convegno dedicato all'incontro ed al confronto fra i...

Read more

Privacy Policy

Abbiamo 70 visitatori e nessun utente online

Contatti

AICE
Associazione Italiana di Ingegneria Economica

P.le R. Morandi, 2
20121 MILANO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. +39 328 7725970