Il Consiglio Generale dell'ICEC si è riunito a Rio de Janeiro, in occasione del congresso mondiale, come avviene regolarmente ogni due anni. Interessanti sono state le presentazioni dell'attività delle varie associazioni: anche AICE ha avuto modo di presentare le varie attività del biennio, con particolare risalto al progetto denominato AICE 2.0 ed all'accordo con l'Ordine degli Ingegneri per la formazione professionale permanente.

Sono inoltre stati nominati cinque nuovi Distinguished International Fellows dell'ICEC: 

  • Madhu Pillai, AACE,
  • Emanuele Banchi, che è il terzo italiano ad ottenere tale nomina, dopo Luigi Pojaga e Gianluca di Castri, 
  • Peter Smith, Segretario Generale dell'ICEC, 
  • Edson Bez da Silva, IBEC e
  • Angelo do Valle, IBEC.

Il bilancio preventivo per il biennio 2016-18 reca un'importante novità: per la prima volta nella storia dell'ICEC, è stato stanziato un fondo speciale a favore di una delle regioni, nella fattispecie per la Regione II, con lo scopo di contribuire al finanziamento di iniziative a carattere regionale: ancorché si tratti di una somma modesta, è comunque una novità importante, che si colloca nel progetto di rendere l'ICEC più efficace sia nella promozione e nel riconoscimento della professione, sia nel rendere servizi alle associazioni. 

A tale proposito, Gianluca di Castri ha proposto la creazione di un network  fra i professionisti, i cui attori siano i professionisti stessi, direttamente e non tramite le associazioni. 

Inoltre sono state prese decisioni circa i prossimi congressi mondiali: nel 2018 a Sydney, in Australia, nel 2020 in Africa, in località ancora da definire e nel 2022 di nuovo in Europa.

Infine, è stato nominato l' Executive Board per il biennio 2016-18: 

  • il nuovo Presidente è TT Cheung (Hong Kong), 
  • il Vice Presidente Vicario è Kwadwo Osei-Asante (Ghana), che pertanto sarà il probabile candidato alla presidenza per il biennio successivo,
  • i due Vice Presidenti Amministrativi sono Gianluca di Castri (Italia), che ha così raggiunto la più alta posizione mai occupata da un italiano nell'ICEC, e Julie Owen (USA),
  • il Vice Presidente Tecnico è Angelo do Valle (Brasile),
  • Peter Smith (Australia) è stato confermato come Segretario Generale e
  • Roger Batten (Regno Unito) come Presidente dell' Advisory Board.
  • Alexia Nalewaik (USA) infine, come Presidente uscente, presiederà a suo tempo il comitato per le nomine relative al biennio successivo.  

Sono stati cooptati i Direttori delle Regioni in cui ICEC è articolato nonché i Direttori delegati a funzioni specifiche:

  • Paulo Dias (Brasile) è stato confermato Direttore della Regione I (Americhe),
  • Alec Ray (Regno Unito), per la Regione II (Europa),
  • Kofi Obeng (Ghana) per la Regione III (Africa)
  • Eugene Seah (Singapore) per la Regione IV (Asia e Pacifico)
  • Alexia Nalewaik, per la Ricerca ed
  • Andrej Kerin,  per i rapporti ICEC / IPMA.
  • Madhu Pillai infine, come Direttore Speciale per il Medio Oriente, che a titolo sperimentale è stato separato dalla Regione II, verificherà la possibilità di identificare o far nascere associazioni professionali almeno in alcuni paesi di tale area.

I prossimi eventi, corsi e seminari

C32: BIM & Project Management

08-11-2017

8 novembre 2017 Il corso si propone di presentare le interrelazioni intercorrenti tra l’apparato teorico proprio del Project Management ed il nuovo...

Read more

Giornata AICE 2017

30-11-2017

30 novembre 2017 Come tutti gli anni, AICE organizza per il 30 novembre 2017, un convegno dedicato all'incontro ed al confronto fra i...

Read more

Privacy Policy

Abbiamo 89 visitatori e nessun utente online

Contatti

AICE
Associazione Italiana di Ingegneria Economica

P.le R. Morandi, 2
20121 MILANO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. +39 328 7725970