Venerdì scorso, 7 febbraio 2020, a Bruxelles si è tenuta una riunione di presentazione dello "International Construction Measurement Standard" (ICMS - https://icms-coalition.org/). La struttura ed i vantaggi dello standard sono stati portati all'attenzione della Comunità Europea e dei suoi principali stakeholders.

La coalizione coinvolge circa una cinquantina di associazioni (tra cui AICE) che stanno lavorando da qualche anno per la produzione di un documento completo ed equilibrato finalizzato a rendere omogenea la presentazione dei costi di costruzione di qualsiasi asset.

Come preannunciato a novembre durante l'incontro dei delegati ICEC della regione 2 e durante la Giornata AICE, stiamo avviando un progetto congiunto con RICS per introdurre efficacemente lo standard ICMS in Italia. Si tratta non solo di tradurre il testo dello standard in Italiano, ma anche di corredarlo degli strumenti di interpretazione e lettura necessari per renderlo "praticabile" nel nostro paese.

L'iniziativa è coordinata da AICE e RICS e vede coinvolti anche diversi enti ed aziende per poter sviluppare un progetto corale che tenga conto  delle diverse sfaccettature della realtà italiana.

Pubblichiamo sullo standard ICMS un contributo di Francesco Solustri, delegato rappresentante AICE presso la coalizione: ICMS seconda edizione: cosa cambia

Per approfondimenti, ecco ulteriori articoli pubblicati sul nostro sito:

I prossimi appuntamenti

Il Total Cost Management: il linguaggio dell'economia applicato all'ingegneria

18-03-2020

18 marzo 2020 L'Ordine degli ingegneri della provincia di Brescia in collaborazione con AICE organizza il seminario dal titolo: Il Total Cost Management: il...

Read more

Certificazioni 2019 e programma 2020

23-04-2020

Si è riunita il 10 gennaio scorso a Milano la Commissione per la Certificazione AICE composta da Gianluca di Castri...

Read more

Abbiamo 161 visitatori e nessun utente online