Formazione

AICE promuove diverse attività formative per diffondere i contenuti dell'Ingegneria Economica. Nella sezione download è possibile scaricare documentazione specifica (depliant informativi, piani didattici, orari delle lezioni, ecc...) sui corsi organizzati dall'associazione.

Caratteristica peculiare dei corsi di formazione nel Total Cost Management è lo sviluppo della "progettualità" intesa sia come capacità di gestire i processi dei progetti (Project Control), sia come capacità di trasformare le idee e l'innovazione in progetti. L'architettura di tutti i progetti formativi è sempre volta a favorire una comprensione del contesto globale in cui viene realizzato il progetto ed i meccanismi reali per rendere efficaci le metodologie di lavoro.

28
settembre 2017

Il corso intende fornire una panoramica dei criteri e dei metodi usati per la stesura dei preventivi nelle aziende di ingegneria e costruzione, con particolare riferimento a norme e parametri internazionalmente accettati. Il corso si rivolge a ingegneri e architetti, sia liberi professionisti che dipendenti o dirigenti di enti committenti o di aziende di ingegneria e costruzione, in particolare se operanti nella gestione e controllo di progetti complessi.

Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Il corso dura 4 ore ed il programma didattico è il seguente:

  1. Introduzione generale
  2. Organizzazione del preventivo e progettazione
  3. Il computo metrico
  4. Progettazione e tempi
  5. Progettazione e costi: preventivi parametrici
  6. Preventivi analitici
  7. Fattori di locazione ed altri parametri

Il corso è tenuto dall'Ing. Gianluca di Castri, ICEC DIF, EIE ICEC / A - Consulente aziendale, Past President AICE

Le lezioni si tengono presso la FAST P.le R. Morandi, 2 20121 – Milano (MM3 Fermata Turati o MM1 Fermata Palestro) il giorno 28/09/2017 dalle 14:00 alle 18:00.

L’iscrizione si perfeziona compilando la Scheda allegata alla  pdf Locandina del corso (669 KB)  ed inviandola alla segreteria AICE all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La quota di iscrizione è pari a € 90,00 + IVA; i soci beneficiano di uno sconto del 20% (la quota deve essere versata previa conferma da parte della segreteria AICE).

Il corso è parte del Catalogo Formativo AICE 2017.

10
ottobre 2017

Il corso intende fornire una panoramica dei criteri e dei metodi di programmazione e controllo di commesse di ingegneria e costruzione, impostando un metodo generale e non legato alla conoscenza di un particolare software ma che, almeno per piccoli o medi progetti, possa essere applicato con carta e penna o con un foglio di calcolo. Il corso si rivolge a ingegneri e architetti, sia liberi professionisti che dipendenti o dirigenti di enti committenti o di aziende di ingegneria e costruzione, in particolare se operanti nella gestione e controllo di progetti complessi.

Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Il corso dura 8 ore ed il programma didattico è il seguente:

  1. Struttura del lavoro (WBS) e reticolo
  2. Programmazione (PERT, CPM)
  3. Risultati della programmazione, controllo dei tempi e dei costi
  4. Curve ed indicatori sintetici
  5. Analisi dei tempi
  6. Carichi di lavoro e calcolo degli avanzamenti
  7. Calcolo della produttività

Il corso è tenuto dall'Ing. Gianluca di Castri, ICEC DIF, EIE ICEC / A - Consulente aziendale, Past President AICE

Le lezioni si tengono presso la FAST, P.le R. Morandi, 2 20121 – Milano (MM3 Fermata Turati o MM1 Fermata Palestro) il giorno 10/10/2017 dalle 9:00 alle 18:00.

L’iscrizione si perfeziona compilando la Scheda allegata alla  pdf Locandina del corso  (670 KB) ed inviandola alla segreteria AICE all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La quota di iscrizione è pari a € 150,00 + IVA; i soci beneficiano di uno sconto del 20% (la quota deve essere versata previa conferma da parte della segreteria AICE).

Il corso è parte del Catalogo Formativo AICE 2017.

20
ottobre 2017

Il Corso si propone di approfondire la conoscenza di quegli strumenti finanziari normalmente utilizzati nella contrattualistica, specialmente internazionale, per confermare le disponibilità risorse adeguate a garantire il rispetto degli impegni presi dalle parti. Lettere di credito, garanzie bancarie o corporate, la ricerca di fondi  e la gestione dei rischi associati agli aspetti economici finanziari di un progetto saranno gli argomenti trattati in questo corso che vuole offrire uno sguardo alla gestione della tutela del valore.

Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

  1. Introduzione, definizioni e concetti generali;
  2. Le Lettere di credito;
  3. Le Garanzie Bancarie e le Garanzie Corporates;
  4. La Gestione del rischio cambio;
  5. Le Agenzie di Credito all'Esportazione (ECA);
  6. Elementi di credit management.

Il corso è tenuto dall'Ing. Domenico Cottone (AICE) e da Claudia Pacini (AICE, ACMI - Associazione Credit Manager Italia).

Le lezioni si tengono presso la FAST, P.le R. Morandi, 2 20121 – Milano (MM3 Fermata Turati o MM1 Fermata Palestro) il giorno 20/10/2017 dalle 9:00 alle 18:00.

L’iscrizione si perfeziona compilando la Scheda allegata alla pdf Locandina del corso (668 KB) ed inviandola alla segreteria AICE all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La quota di iscrizione è pari a € 150,00 + IVA; i soci beneficiano di uno sconto del 20% (la quota deve essere versata previa conferma da parte della segreteria AICE).

Il corso è parte del Catalogo Formativo AICE 2017.

22
settembre 2017

Il corso si pone come obiettivo quello di presentare a tutti i partecipanti con un linguaggio semplice e chiaro i contenuti della disciplina del Project Management ed i suoi strumenti nell'ampio contesto del Total Cost Management. L’impostazione della didattica è strutturata per favorire una comprensione generale del quadro organico dei concetti, degli standard attuali (ISO 21500), dei principali modelli di lavoro e delle principali tecniche utilizzate per governare i progetti nella prospettiva di una gestione completa ed integrata dei costi secondo le Best Practices internazionali del Total Cost Management.

Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Programma didattico:

  1. Concetti generali su Total Cost Management
  2. Progetti e progettualità, Project Management e suo ruolo nel Ciclo di Vita di qualsiasi opera, bene o servizio
  3. Standard del Project Management: PMBoK e ISO 21500
  4. Aspetti organizzativi del Project Management
  5. I processi del Project Management e l’impatto sul ciclo di vita
  6. Aspetti tecnici del Project Management: le tecniche di Project Control
  7. Aspetti salienti nella gestione dei progetti: la gestione dei rischi, dei contratti e dei contenziosi

Il corso è tenuto dal dott. Emanuele Banchi, ICEC DIF, EIE ICEC / A - Consulente aziendale, Presidente AICE

Le lezioni si tengono presso la FAST, P.le R. Morandi, 2 20121 – Milano (MM3 Fermata Turati o MM1 Fermata Palestro) il giorno 22/09/2017 dalle 9:00 alle 18:00.

L’iscrizione si perfeziona compilando la Scheda allegata alla  pdf Locandina del corso (671 KB)  ed inviandola alla segreteria AICE all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La quota di iscrizione è pari a € 150,00 + IVA; i soci beneficiano di uno sconto del 20% (la quota deve essere versata previa conferma da parte della segreteria AICE).

Il corso è parte del Catalogo Formativo AICE 2017.

10
novembre 2017

Nella gestione delle dispute, la valutazione dei ritardi ricopre un ruolo particolare: spesso sono legati gli importi più rilevanti nei contenziosi contrattuali. Il corso ha la finalità di illustrare le tecniche di valutazione dei ritardi utilizzate per le perizie forensi, loro caratteristiche e criteri di utilizzo in base alle migliori best practices internazionali.

L’analisi forense dei ritardi (Forensic Delay Analysis – FDA) si riferisce all’applicazione di metodologie scientifiche per investigare la natura, la causa, l’effetto e la responsabilità degli eventi che ritardano l’esecuzione di un progetto utilizzando in particolare le tecniche reticolari (CPM) e sfruttando per la rappresentazione dei risultati i diagrammi di Gantt o altri tipi di grafici. La FDA può essere svolta non solo alla fine del progetto (retrospettiva) ma anche durante il suo svolgimento (prospettiva). Il corso prevede esemplificazioni ed esercitazioni realizzate mediante l’uso si MS Project.

Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Il corso dura 8 ore ed il programma didattico è il seguente:

  1. Aspetti introduttivi: definizioni e richiami sulle tecniche reticolari
  2. Il concetto di ritardo e la classificazione dei ritardi
  3. Le diverse metodologie di approccio all’analisi dei ritardi
  4. L’analisi della documentazione esistente
  5. Le principali tecniche di analisi dei ritardi: esempi ed esercitazioni
  6. Le conseguenze economico-finanziarie dei ritardi

Il corso è tenuto dal dott. Emanuele Banchi, ICEC DIF, EIE / ICEC A - Consulente aziendale, Presidente AICE

Le lezioni si tengono presso la FAST, P.le R. Morandi, 2 20121 – Milano (MM3 Fermata Turati o MM1 Fermata Palestro) il giorno 10/11/2017 dalle 9:00 alle 18:00.

L’iscrizione si perfeziona compilando la Scheda allegata alla pdf Locandina del corso (670 KB) ed inviandola alla segreteria AICE all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La quota di iscrizione è pari a € 150,00 + IVA; i soci beneficiano di uno sconto del 20% (la quota deve essere versata previa conferma da parte della segreteria AICE).

Il corso è parte del Catalogo Formativo AICE 2017.

I prossimi eventi, corsi e seminari

C09: Introduzione alla gestione dei progetti complessi nella prospettiva del TCM

22-09-2017

22 settembre 2017 Il corso si pone come obiettivo quello di presentare a tutti i partecipanti con un linguaggio semplice e chiaro i...

Read more

C25: Preventivazione di un'opera di ingegneria e costruzione

28-09-2017

28 settembre 2017 Il corso intende fornire una panoramica dei criteri e dei metodi usati per la stesura dei preventivi nelle aziende di...

Read more

C24: Tecniche di controllo di un progetto di costruzione

10-10-2017

10 ottobre 2017 Il corso intende fornire una panoramica dei criteri e dei metodi di programmazione e controllo di commesse di ingegneria e...

Read more

C19: Strumenti finanziari per la copertura del credito

20-10-2017

20 ottobre 2017 Il Corso si propone di approfondire la conoscenza di quegli strumenti finanziari normalmente utilizzati nella contrattualistica, specialmente internazionale, per confermare...

Read more

C16: Tecniche forensi di analisi dei ritardi (Forensic Delay Analysis)

10-11-2017

10 novembre 2017 Nella gestione delle dispute, la valutazione dei ritardi ricopre un ruolo particolare: spesso sono legati gli importi più rilevanti nei...

Read more

Giornata AICE 2017 - Call for papers

30-11-2017

30 novembre 2017 AICE organizza per il 30 novembre 2017, il consueto appuntamento annuale con la Giornata AICE dedicata all'incontro ed al confronto fra i...

Read more

Privacy Policy

Abbiamo 43 visitatori e nessun utente online

Contatti

AICE
Associazione Italiana di Ingegneria Economica

P.le R. Morandi, 2
20121 MILANO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. +39 328 7725970